Overseizero

I corsi di informatica della terza età


Lascia un commento

Internet Explorer 10

Carissimi/e quanti di voi hanno Windows 7?
Oppure siete rimasti legati al vecchio caro XP? 😉

La notizia che volevo darvi è che è pronto Internet Explorer 10 anche per Windows 7, a ottobre era stato lanciato per Windows 8.
Al momento è scaricabile ma per chi ne aveva una versione preview. Tra non molto tutti potranno avere disponibile la versione per il 7.

Naturalmente questa nuova versione di browser cercherà di avere il sopravvento sui più utilizzati browser come Chrome, Safari e Firefox..Io ad esempio non uso Internet Explorer, se non per qualche test, per cui vedrò come sarà ma non credo che lo userò abitualmente.

Le novità di Internet Explorer 10 rispetto alle versioni precedenti sono o dovrebbero essere una maggiore sicurezza nella tutela dei propri dati personali mentre si naviga, una riduzione del consumo delle batterie dei portatili (non male questa cosa), dovrebbe essere più veloce nel caricamento dei siti e sarà scaricabile in 95 lingue…compreso il savonese! ;-))

Questa news è un riassunto di quello che ho letto in rete..

Ciao!

Annunci


6 commenti

Come fare per far durare la batteria del vostro portatile?

Solitamente dopo un pò di tempo che si usa il portatile la batteria inizia a perdere autonomia, da 4 ore dichiarate a un’ora scarsetta… 😦

Cosa avremmo dovuto fare per evitare questo inconveniente?

Ad esempio:
– Non lasciate il portatile al chiuso in macchina sotto il sole…la batteria ne soffrirà e durerà meno, tenete conto comunque che le batterie hanno una loro scadenza fisiologica…tipo la scadenza dello yogurt. 🙂

– Quando potete usate il portatile con l’alimentatore della corrente elettrica alla presa ma SENZA la batteria, cioè togliete la batteria e usate la corrente.

– Occhio! che le prese d’aria del portatile, dove esce l’aria calda (solitamente sono a lato), non siano “tappate” da qualcosa. Rischiate di surriscaldare il portatile e ciò non è buono…

– Controllate che la luminosità del monitor non sia troppo “luminoso”, è uno spreco per la povera batteria. Stessa cosa per il contrasto.

– Disattivate la ricerca continua di rete internet (la Wireless), altrimenti il vostro portatile lavorerà come un cellulare quando è in cerca rete: si scarica.

– Tenete pulito il vostro Pc, non intendo l’azione di togliere la polvere 😀 ma adottare regolarmente l’azione di “deframmentazione dischi” così il vostro hard disk, pulito, sarà più veloce.

– Ogni tanto lavorate scaricando la batteria completamente, cioè lavorate fino “all’osso” quando il portatile si spegnerà per mancanza di autonomia. A questo punto ricaricatelo da spento.

see you soon! 😀


1 Commento

Antivirus 2010: Battaglione! Attenzione!

Carissimi tutti/e!

Il mio assistente Aldo mi ha segnalato due messaggi visualizzati sul suo Pc.  Se li vedete non cascate nel tranello! Non si tratta di un antivirus ma di un virus: si chiama Antivirus2010 o Antivirus 2010… in arte AV2010, 😉 “un virus infiochettato da antivirus“…

Ho trovato un articolo esaustivo sull’argomento nel blog http://edetools.blogspot.com/, leggetelo.

Di seguito vi metto i messaggi visti da Aldo.

Il primo:

antivirus 2010

antivirus 2010

Il secondo:

antivirus 2010

antivirus 2010

See you soon! 😀


10 commenti

F1: Formula Uno? No..Guida in Linea!

Carissimi tutti/e!

Quando si lavora al Pc, si utilizza un programma o si naviga in internet spesso nascono delle domande che iniziano con: Come si fa per…? e si vorrebbe sul tavolo, vicino il Pc una guida, un manuale sempre pronto a rispondere e aiutare  😉 Vero?

Prima di andare dal librario e cercare una o più guide sul computer imparate ad utilizzare quella già disponibile e sempre a portata di mouse.

La trovate da START > Guida in Linea.  Avrete la Guida del vostro sistema operativo e vi aiuterà, ad esempio, a personalizzare il desktop oppure a utilizzare uno screen saver.

Per ogni operazione del vostro lavoro esiste la relativa guida: Fate questa prova:
1) Aprite Blocco Note (Start > Tutti i programmi > Accessori > Blocco Note)
2) Cliccate sul tasto F1

Vedrete che si attiva la parte della Guida in Linea relativa al programma Blocco note.

La Guida in Linea del Blocco Note

La Guida in Linea del Blocco Note

Il tasto F1 non è la combinazione del tasto F maiuscola più il numero 1 😐 ma è uno dei tasti funzione che trovate nella tastiera, in alto a sinistra, vicino il tasto Esc come nell’immagine.

Il tasto F1 della mia tastiera

Il tasto F1 della mia tastiera

Da Start > Guida in Linea avete la Guida del vostro sistema operativo; se aprite Word o altro programma e spunciate su F1 oppure cliccate sul punto di ? (barra del menu in alto a destra) trovate la Guida del programma attivo e così via… 😉
Fate qualche prova e ditemi come vi siete trovati!

See you soon! 😀


3 commenti

Controllare il volume del Pc

Vi racconto una storiella. Avevo trovato un bel video in Youtube, quello del bambino nel seggiolone che ride a crepapelle..ricordate?
Parlando con un’amica avevo raccontato del successo che aveva avuto l’inserimento del filmato nel nostro blog Overseizero.  La mia amica, incuriosita, mi ha chiesto se poteva venire a casa mia per vedere il filmato perchè dal suo non poteva ascoltare l’audio.
Questa notizia mi ha sorpresa perchè il suo Pc era nuovo di zecca…mumble mumble…Trovato l’inghippo!
Aveva disattivato l’audio… 😉

Vi ho raccontato questo episodio per introdurvi l’argomento: controllare il volume del Pc.
Se inserite un Cd e non sentite nulla, se andate in Youtube e il silenzio regna sovrano…non inveite contro il vostro computer ma controllate se 1) la rotellina che permette il controllo del volume sul vostro Pc è al minimo, se non avete la rotellina o è regolata in modo esatto passate alla seconda fase:

  1. Fate click sull’icona del volume sulla barra delle applicazioni
  2. Appare una finestra che vi permette di abbassare, alzare o disattivare il volume.
  3. Se la casella di controllo Disattiva è selezionata vuol dire che tutti i suoni sono disattivati.
barra delle applicazioni

barra delle applicazioni

E’ per questo motivo che non sentite nulla! …
Per agire in modo più preciso sul volume dell’audio del Pc seguite il percorso che vi indico:

  1. Start
  2. Pannello di controllo
  3. Suoni e periferiche audio
  4. Scheda Volume (la prima)
controllo del volume

controllo del volume

In questa sezione potete impostare le vostre preferenze sulle proprietà dell’audio e sulle impostazioni degli altoparlanti.

See you soon! 😀


13 commenti

Non avete voglia di fare foto…?

Logo di Panimages

Logo di Panimages

…nessun problema…girovando per la Rete ho trovato un motore di ricerca che potrebbe interessarvi, soprattutto se siete a caccia di immagini

Sapete che per trovare un’immagine in internet basta digitare l’indirizzo di qualche motore di ricerca, come http://www.google.it oppure Yahoo.it, andare nella sezione dedicata alla ricerca di immagini, digitare il termine, la parola che vi interessa e vengono visualizzate tutte le immagini che hanno una relazione con il termine digitato.

Il motore che vi segnalo invece è solo per le immagini, lavora con tecnologia Google e Flickr, si chiama PanImages…dal nome potete intuire le potenzialità… 😉

E’ un motore realizzato dall’Università di Washington in circa 100 lingue. Digitata la parola chiave, nell’apposito campo di ricerca, è possibile avere una traduzione del termine e cliccando sulla traduzione scelta vengono mostrati i risultati.

In un click avete un album fotografico immenso con la particolarità che è possibile avere la traduzione della parola chiave in diverse lingue come lo slovacco, l’esperanto, l’idioma arpitan, il gaeilge (irlandese)…

Inserito il termine si clicca sul tasto Traduci o Mostra Immagini e la pagina si divide in due; a destra i risultati di Flickr a sinistra i risultati trovati con Google.

Provate un po’… 🙂 L’indirizzo è: http://www.panimages.org

See you soon!!

ps: sono stata assente per un po’ di tempo…mi perdonate? 😉


22 commenti

“Catturare” quello che si vede sullo schermo

Vi siete mai chiesti come faccio a inserire, nel materiale didattico, le “schermate” delle sequenze di una data operazione?
Se osservate la vostra tastiera noterete che esiste un tasto, in alto a destra, denominato STAMP (o in alcune tastiere Print Screen o PrtSc).
Premendo il tasto Stamp si fa una vera “fotografia” dello schermo, cioè di quello che voi vedete in quel momento.
L’immagine creata viene inviata in un’area di memoria detta “Appunti di Windows”.
Ho parlato di immagine questo vi farà dedurre che se avete aperto un programma di video scrittura, ad esempio Word, premendo Stamp non viene catturato il testo ma solo l’immagine del testo (il testo viene memorizzato grazie ai comandi Copia e Incolla).
Se dovete “catturare” solo la finestra attiva potete usare la combinazine dei tasti ALT+STAMP. Ciò è molto utile quando occorre solo la finestra attiva e non tutto lo schermo.
Ora eseguo le due modalità e vi metto il risultato.

Premendo solo il tasto STAMP:

Tasto Stamp

Se premo ALT+STAMP:

Tasto Alt Stamp

Visto la differenza?

Vediamo i passi da fare per catturare la schermata e come fare per inserirla in un documento.

  1. Scegliete se “catturare” tutto lo schermo o solo una finestra attiva.
  2. Premete il tasto STAMP o la combinazione ALT+STAMP
  3. Andare in Programmi e aprire un programma, ad esempio Paint o Word.
  4. Dopo aver aperto il programma, cliccare su MODIFICA e selezionare la voce INCOLLA. In questo modo vedrete visualizzato il vostro schermo nel documento.

A cosa può servirvi? Io solitamento uso questo comando per preparare il materiale didattico dei corsi; a voi potrebbe essere molto utile, in occasione di problemi con il computer, ad esempio quando si blocca un programma, e dovete comunicare al supporto tecnico il messaggio di errore. Premendo ALT+STAMP viene “catturata” la finestra che visualizza il messaggio di errore, a questo punto potete stampare o inviare l’immagine. Il vostro tecnico vi ringrazierà! 😉

See you soon!! 😀